UNA PIATTAFORMA PER LO SPRECO ALIMENTARE RITIRO E RIDISTRIBUZIONE GRATUITI DELLE ECCEDENZE

“Ladispolinonspreca” è la piattaforma cittadina per la lotta allo spreco alimentare realizzata nel luglio 2017 e coordinata dall’APS Litorale Nord con il patrocinio della Città di Ladispoli. Con la collaborazione del partner Croce Rossa Italiana – Comitato di Santa Severa, Ladispolinonspreca effettua il ritiro gratuito delle eccedenze di cibo e prodotti alimentari, prima che divengano rifiuti, presso gli esercizi della città che aderiscono all’iniziativa e la re-distribuzione delle donazioni a sostegno delle persone disagiate presso la Caritas ed altri enti caritatevoli .

La piattaforma inoltre è volta ad introdurre modalità e strumenti innovativi nella gestione del cibo a rischio spreco, in chiave anche di tutela ambientale e in direzione di uno sviluppo territoriale sostenibile.

Offre ai suoi associati una App di semplice e veloce impiego, mediante la quale si possono prenotare i ritiri, scambiare informazioni e favorire i contatti tra gli operatori del settore tra loro e con l’Associazione.

Tra le attività si contano campagne di informazione e formazione per le famiglie e gli esercenti a cui fornire un supporto culturale e pratico per migliorare le loro abitudini di consumo e ridurre significativamente gli sprechi e la produzione di rifiuti; una rilevante presenza sui canali sociali virtuali e reali della città volta alla sensibilizzazione e aggregazione intorno all’iniziativa di tutti i soggetti, pubblici e privati, che a vario titolo sono chiamati in causa, senza distinzione culturale, politica o religiosa, in linea con i principi del Secondo Welfare; la duplicazione del progetto in altri comuni del Litorale Nord.